FANDOM


L'A.S.D. Grottammare Calcio 1899, meglio nota come Grottammare Calcio, è una società calcistica con sede nella città di Grottammare AP.
Milita nel campionato di Eccellenza, la massima divisione del campionato regionale marchigiano.
Nei primi anni duemila ha toccato il punto più alto della sua storia disputando 6 stagioni consecutive in Serie D girone F arrivando anche 5ª nella stagione 2007-2008 e perdendo i play-off contro la Renato Curi Angolana retrocendo in Eccellenza, dove gioca tutt'ora.

Storia Modifica

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Grottammare Calcio 1899 viene fondata nel 1899 con il nome di S.S. Robur Grottammare, nel 1986 cambia nome in Polisportiva Grottammare 1899 e successivamente cambia denominazione in A.S.D. Grottammare Calcio 1899.
Nella stagione 2002-2003 la compagine grottammarese arriva seconda e, vincendo i play-off regionali contro l'Urbisalviense allenata da Flavio Destro (padre di Mattia, attaccante del Bologna) ed il Porto Sant'Elpidio nonché quelli nazionali contro il Fortis Terni in semifinale e il Teoreo Montoro in finale, si aggiudica uno storico traguardo: la promozione in Serie D.
Alla fine della stagione 2008-2009 retrocede dalla Serie D dopo aver disputato 6 campionati consecutivi e torna in Eccellenza Marche, dove milita tuttora.

Cronistoria Modifica

Cronistoria del Grottammare Calcio
  • 1899 - Fondazione della Robur Grottammre.
  • 2000-2001 - 1ª nel girone B della Promozione Marche. Green Arrow Up Promossa in Eccellenza
  • 2001-2002 - 6ª nell'Eccellenza Marche.
  • 2002-2003 - 2ª nell'Eccellenza Marche. Green Arrow Up Promossa in Serie D, dopo aver vinto i play-off contro il Montoro (AV).
  • 2003-2004 - 9ª nel girone F della Serie D.
  • 2004-2005 - 8ª nel girone F della Serie D.
  • 2005-2006 - 15ª nel girone F della Serie D.
  • 2006-2007 - 12ª nel girone F della Serie D.
  • 2007-2008 - 5ª nel girone F della Serie D, dopo aver perso i play-off contro la Renato Curi Angolana.
  • 2008-2009 - 18ª nel girone F della Serie D. Red Arrow Down Retrocessa in Eccellenza.
  • 2009-2010 - 9ª nell'Eccellenza Marche.
  • 2010-2011 - 9ª nell'Eccellenza Marche.
  • 2011-2012 - 4ª nell'Eccellenza Marche.
  • 2012-2013 - 10ª nell'Eccellenza Marche.
  • 2013-2014 - 11ª nell'Eccellenza Marche.
  • 2014-2015 - 10ª nell'Eccellenza Marche.
  • 2015-2016 - 8ª nell'Eccellenza Marche.
  • 2016-2017 - 15ª nell'Eccellenza Marche, dopo aver vinto i play-out contro la Forsempronese.

Colori e simboli Modifica

Colori Modifica

I colori sociali del Grottammare Calcio sono il bianco e il celeste utilizzati sulle magliette a strisce verticali.

Stemma Modifica

Lo stemma del Grottammare Calcio utilizzato inizialmente sulle magliette era la semplice scritta ROBUR di colore rosso ricamata all'altezza del cuore, in semicerchio; successivamente viene adottato lo stemma comunale ed, infine, in onore dei 100 anni della società, è stato realizzato lo stemma attuale dal grafico grottammarese Michele Rossi.
La particolarità di questo logo è che il calciatore stilizzato nell'emblema che colpisce di tacco il pallone, forma il numero 100: tutto questo proprio per ricordare la storia centenaria della società.

Strutture Modifica

Stadio Modifica

Il Grottammare Calcio gioca le partite casalinghe presso lo Stadio Comunale "Filippo Pirani" che presenta una capienza di circa di 2000 persone. Le misure sono 108x60 m.
Il personaggio a cui è dedicato lo stadio, è stato giocatore negli anni '30 ed in seguito dirigente fino a ricoprire la carica di presidente onorario sotto la guida di Amedeo Pignotti. In qualità di geometra comunale, è stato il progettista dell'attuale stadio a lui dedicato, inaugurato nel 1967.

Società Modifica

Organigramma societario Modifica

Staff dell'area amministrativa
  • ITA Luigi Merli - Presidente
  • ITA Luigi Baldassarri - Vicepresidente
  • ITA Marcello Rivosecchi - Vicepresidente
  • ITA Carlo Mora - Amministratore Unico

Allenatori e presidenti Modifica

Presidenti Allenatori
1999-2009 ITA Amedeo Pignotti 2013-2015 ITA Luigi Zaini
2009-2013 ITA Luigi Furnari 2015-2016 ITA Roberto Vagnoni
2013-2015 ITA Giuseppe Cocci 2016-2017 ITA Renzo Morreale
2015- ITA Luigi Merli 2017- ITA Manolo Manoni